MeMento

Intervista ad Eugenio: “MeMento: un prodotto ricercato per un impatto multisensoriale”

Ciao Eugenio, brevemente da dove è nata l’idea di MeMento? 

Il progetto nasce da un’idea del sottoscritto Eugenio Muraro, ingegnere quarantenne che, dopo aver maturato esperienze lavorative nel settore delle energie rinnovabili, decide di partecipare all’Executive MBA 2015-2017 del MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business. Il programma del Master prevede, al termine, la presentazione di un Project Work.

Eugenio – che durante gli anni dell’Università aveva frequentato un corso A.I.B.E.S. per barman professionista – presenta il business plan MeMento, un progetto focalizzato sulla tradizione e sullo sviluppo di un prodotto che si differenzia radicalmente da quanto proposto dagli altri colleghi, più rivolti a tematiche tecnologiche ed informatiche.

MeMento viene premiato dal MIP – Politecnico di Milano Graduate School of Business, nel luglio 2017 come miglior progetto del suo corso. E, successivamente, da business plan diventa una start-up innovativa.

“L’idea è nata dalla lettura di una ristampa di un Ricettario Fiorentino che ho trovato nella biblioteca di famiglia e che mi ha fatto capire la potenzialità di trasformare antichi rimedi in piaceri naturali contemporanei” dichiara Muraro.

memento_natural_brand
MeMento: Analcolico e Inebriante.

Il Ricettario Fiorentino è l’antico libro pubblicato dal Collegio dei Medici e degli Speziali di Firenze nel 1498, da sempre punto di riferimento nella preparazione dei medicamenti. Una parte di esso è dedicata ai modi di distillare e agli strumenti da utilizzare.

Ispirandosi a questo libro, Eugenio ha iniziato a studiare l’arte della distillazione e la sua attenzione è stata catturata dalle acque aromatiche: profumate e gradevolissime al palato, più leggere degli olii essenziali, di cui conservano però le qualità.

“L’innovazione di MeMento è nell’utilizzo di queste miscele aromatiche. Selezionate e combinate con sapienza diventano un’ottima bevanda e una base per cocktail, sia analcolici che alcolici” continua Muraro.

E conclude: “L’obiettivo principale di questo progetto è quello di dare piacere attraverso il “bere sano”, usando elementi naturali per raggiungere un’esperienza complessa. Con MeMento, desidero, perciò, promuovere uno stile corretto di alimentazione, in armonia e nel rispetto della natura nobilitando i profumi e i sapori della nostra memoria in una bottiglia dal design unico”

Da dove deriva la scelta del nome?

“Il nostro simbolo è composto da cinque elementi verticali, che richiamano i cinque sensi. In trasparenza, ci permettono di guardare oltre, attraverso l’etichetta. Scopriamo così un paesaggio, quasi un ricordo: MeMento”.

memento_graffio_paesaggio
In trasparenza un paesaggio, quasi un ricordo.

In cosa consiste la vostra attività?

Negli ultimi anni la crescente consapevolezza del consumatore verso stili di vita più sani e sostenibili sta influenzando significativamente tutti i settori merceologici, non ultimo quello delle bevande.

Ne emerge così la necessità, e di conseguenza l’opportunità, di introdurre sul mercato prodotti innovativi che rispondano a queste esigenze e che si differenzino in maniera significativa dalle attuali proposte.

Dopo un’accurata analisi e con tanta passione, Eugenio Muraro ha deciso di creare una bevanda realizzata con ingredienti di origine biologica, senza alcool, senza zuccheri, non gassata, vegan e gluten free, senza però per questo perdere in stile, eleganza e gusto estetico.

memento_mimosa_natura
Fiori di Helichrysum su sfondo opaco.

È così che è nato MeMento, un blend di acque aromatiche distillate del Mediterraneo che risponde pienamente alla tendenza del mercato e alla richiesta del cliente raffinato ed esigente.

Quali sono i vostri principali prodotti?

MeMento ad oggi è un unico prodotto e viene utilizzato come base versatile per la creazione di cocktail, rivolgendosi ad un target Premium grazie al suo aroma autentico e naturale ed al suo design unico.

MeMento è un prodotto ricercato per un impatto multisensoriale. Nasce da una selezione di piante ed erbe aromatiche dalle benefiche proprietà, miscelate secondo l’antica sapienza.

È un nuovo drink analcolico che si ottiene attraverso la distillazione in ambiente acquoso di erbe, fiori, radici e frutti del nostro territorio e che richiama i sapori del Mediterraneo ponendosi come alternativa naturale ai classici distillati alcolici. È una miscela di acque aromatiche ottenute da piante coltivate in agricoltura biologica e certificate ad uso alimentare.

rosmarino_memento_natura_fiori
Fiori di Rosmarino in giardino erboso.

Come funziona il processo di produzione? 

I componenti vengono distillati separatamente, permettendo così di trattare ogni singola frazione differentemente, al fine di esaltarne il gusto individuale. Al termine della lavorazione, tutti gli elementi vengono uniti dando vita a un distillato analcolico ma, al contempo, inebriante.

Vi occupate direttamente della distillazione e della trasformazione?

Non della distillazione ma della trasformazione delle acque fino all’ottenimento del prodotto finale.

Quali sono le migliori occasioni in cui si possono consumare i vostri prodotti?

I prodotti MeMento si prestano bene per essere degustati durante un aperitivo in compagnia, un cocktail a bordo piscina o ammirando il panorama da un rooftop bar.

Il suo aroma profumato pervade il palato e richiama alla mente istanti di vita mediterranea.

memento_blend_prodotto_finale
MeMento. Il drink analcolico adatto a tutte le esigenze.

A differenza degli alcolici può essere consumato anche dagli sportivi e da chi si deve mettere alla guida di un mezzo, dalle donne in stato di gravidanza, da chi non potrebbe consumare alcolici per motivi di salute, da quelli a cui non è permesso bere alcol per motivi religiosi ed ovviamente dagli astemi.

Come commercializzate i vostri prodotti?

I nostri prodotti si possono trovare online sul nostro sito mementodrink.com oppure sempre attraverso retailer online in diversi paesi. Inoltre per qualsiasi informazione potete trovarci anche sulla nostra pagina Facebook o Instagram.

Quali sono i valori che vi guidano nella vostra mission?

La nostra Mission è quella di dare piacere nel consumare una bevanda sana e deliziosa, incorporando elementi naturali per produrre un’esperienza sofisticata.

La nostra vision è di promuovere uno stile di vita corretto rivolto al benessere e di godere dei prodotti della natura secondo le nostre tradizioni.

C’è qualcosa che vorresti aggiungere per concludere?

MeMento nasce con l’obiettivo di creare un prodotto sofisticato e complesso per impatto sensoriale, ma allo stesso tempo naturale, senza alcool o zuccheri, gluten e vegan free, da bersi da solo e come base o aromatizzante per cocktail. MeMento si allinea con i recenti trend di mercato come la crescita dei prodotti non alcolici e risponde bene alle esigenze dei consumatori quali la ricerca di prodotti senza zuccheri aggiunti e privi di gas, l’insoddisfazione rispetto ai soft drink esistenti, l’attenzione all’origine e la preferenza per prodotti naturali.

È così che il nostro prodotto si colloca nel mercato beverage come una nuova tipologia di prodotto che può ricavarsi una propria nicchia di mercato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.