Come scegliere un compressore?

Come funziona un compressore?

Un compressore è uno strumento che viene utilizzato far funzionare degli utensili pneumatici.

Ognuno di questi utensili è configurato per funzionare con una portata d’aria che specifica. E’ quindi molto importante conoscere bene i propri utensili pneumatici, prima di scegliere un compressore.

Il funzionamento dei compressori è semplice: il motore aziona un cilindro che comprime l’aria e la immagazzina nel serbatoio. Quest’aria viene poi utilizzata per azionare altri utensili pneumatici (pistola a spruzzo, trapano, sabbiatrice, ecc.).

compressore_aria_compressa_compair
Compressore a pistone lubrificato e insonorizzato, con essiccatore, su serbatoio fisso
Quali sono le caratteristiche tecniche da conoscere?
  • Il volume del serbatoio (in litri): il volume del serbatoio è un punto chiave nella scelta di un compressore. Per definire il volume necessario, bisogna prendere in conto il fatto che quando il serbatoio è vuoto è necessario aspettare che si riempia di nuovo prima di poter continuare ad utilizzare i propri strumenti. Per casi specifici, è possibile utilizzare compressori senza serbatoio, adatti per un uso occasionale.
    I serbatoi da 20L a 50L sono spesso utilizzati per lavori di breve durata (pittura, ecc.). Al contrario, i compressori da 50L a 100L possono essere utilizzati per lavori più intensi. Infine, i compressori da più di 100L sono ideali per il lavoro regolare e sono spesso la scelta migliore per i professionisti.
  • La portata d’aria (in L/min): per conoscere la portata d’aria necessaria, sommate il consumo di tutti i vostri utensili e moltiplicate questa cifra per 1,5. Questo vi permetterà di trovare l’indicatore corrispondente alla portata di cui avete bisogno.
  • La pressione: la pressione dipende dal tipo di utensile che si intende utilizzare.
  • La capacità del compressore: la capacità dei compressori è misurata in HP. Questo indicatore dipende dalla portata e dal volume del serbatoio. Tuttavia, è una caratteristica secondaria per la scelta di compressori.
compressore_parise_compressori
Compressore a cinghia bicilindrico – 100 litri, 2 hp, 8 bar MOD. P 100 CmX
Quali sono i principali compressori esistenti?

Esistono diversi tipi di compressori a seconda delle esigenze:

Il compressore portatile puo’ essere molto utile per i privati, in quanto è leggero e facilmente trasportabile. E’ particolarmente consigliato per un uso occasionale ed hobbistico ed ha generalmente prezzi molto interessanti e vantaggiosi. 

compressore_portatile_airpress_aria
Compressore LMO 5-380 Silent senza olio 230V

I compressori possono essere ulteriormente differenziati in due tipologie:

  • Compressori monocilindro: sono compressori per uso domestico, ideali per lavori intensivi o a lungo termine.
compressore_speroni_monocilindro
Compressore Monocilindro Speroni 1,1Kw 1,5Hp Serbatoio 12Lt Aria 150Lt/Min 9Mc/Ora
  • Compressori bicilindro: utilizzati da professionisti. Spesso sono più costosi, ma offrono una maggiore capacità del serbatoio e una maggiore potenza.
compressore_bicilindro_aria_compressa_parise
Compressore silenziato bicilindrico – 30 litri, 2 hp, 8 bar, MOD. SV 30 ACM
Quali ulteriori criteri sono da prendere in considerazione per scegliere il miglior compressore?

Oggi ci sono diverse caratteristiche che possono migliorare il vostro comfort se utilizzate compressori, tra cui: 

  • Il livello di rumorosità: I compressori possono essere silenziati (insonorizzati) oppure no.
compressore_gentilin_aria_silenziato
Compressore Secco Gentilin Silenziato 0,75Kw 1Hp Serbatoio 5Lt Rumore 72Db
  • Il peso: se dovete spostare regolarmente i vostri compressori, il peso può essere importante.
  • Con o senza olio: i compressori senza olio forniscono aria più sana rispetto ad i compressori ad olio, anche se spesso sono più rumorosi.
Come utilizzare e mantenere correttamente un compressore?

Ecco qualche consiglio per utilizzare correttamente i compressori:

  • Utilizzare i compressori in un ambiente pulito
  • Indossare DPI di protezione (occhiali protettivi, cuffie antirumore, guanti di protezione, ecc.).
  • Pulire regolarmente il filtro dell’aria
  • Spurgare l’acqua nel serbatoio del compressore: una volta al mese o ogni 60 ore.
  • Sostituire l’olio regolarmente e controllare il livello dell’olio ogni 20 ore di utilizzo.
Quali sono i principali accessori per un compressore?
compressore_accessori_regolatore_pressione
Regolatore di pressione 1/4″

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *