ApuliaKundi

Intervista a Danila Chiapperini di ApuliaKundi: la startup pugliese che produce spirulina BIO, naturale e pura al 100%

Buongiorno Danila, potresti raccontare brevemente la storia di ApuliaKundi? (Come è nata l’idea, Da dove deriva questo nome, ecc.)

Il percorso di ApuliaKundi è iniziato nel 2010 grazie ad un’idea nata in terra africana, in un piccolo villaggio in Malawi. È stato un percorso avvincente che ha coinvolto me, Danila Chiapperini e Raffaele Settanni, co-founder di ApuliaKundi, in tantissimi progetti. 

Nel 2012 abbiamo vinto un bando della Regione Puglia “Principi attivi” che promuoveva giovani idee per una Puglia migliore. Così è stato avviato l’impianto pilota di ricerca sperimentale in partenariato con l’Università degli Studi di Bari.

Tra le tappe più importanti, nel 2014 abbiamo vinto il bando BIO Plug In dell’Ordine Nazionale dei Biologi che ci ha permesso di partecipare ad una fase di accelerazione imprenditoriale e ad Expo 2015. Proprio nel 2015, ci siamo aggiudicati anche il bando Valore Assoluto 3.0 promosso dalla Camera di Commercio di Bari grazie al quale abbiamo trasformato quello che era un impianto pilota in una start up di ricerca nell’ambito delle micro alghe e produzione di Spirulina

Nel 2017 abbiamo vinto il premio “Non Sprecare” promosso dalla LUISS di Roma e nel 2018 il premio “Storie di Alternanza” promosso dalla CCIAA di Bari per un percorso di Alternanza Scuola Lavoro realizzato con l’istituto De Viti De Marco di Valenzano (BA).

Apuliakundi_storie_di_alternanza_scuola_lavoro_bari

Il nome ApuliaKundi significa “team” (Kundi in una lingua africana, dove è nata l’idea imprenditoriale) e “pugliese” a rappresentare la provenienza del gruppo che ha scelto di tornare nella propria terra per partecipare allo sviluppo della green economy della Puglia.

In che cosa consiste principalmente la vostra attività? 

ApuliaKundi è una start up pugliese. Ci occupiamo di ricerca nell’ambito delle micro alghe, produciamo Spirulina K BIO, naturale e pura al 100% e in collaborazione con altre realtà, realizziamo cibi funzionali a base di Spirulina K. Offriamo, inoltre, servizi di supporto all’innovazione e di accompagnamento alle imprese a carattere innovativo per lo sviluppo di nuove economie come l’algacoltura e nuovi prodotti a base di alghe.

Partecipiamo attivamente alla costruzione di un modello di sviluppo ecosostenibile basato sull’economia circolare. Intendiamo contribuire al miglioramento della qualità della vita, promuovendo la ricerca e lo sviluppo scientifico nei campi di applicazione delle alghe, in particolare della spirulina, attraverso:

  • Lo studio e lo sviluppo di nuovi alimenti funzionali;
  • Progetti di ricerca nei campi di applicazione delle alghe
  • Attività di educazione allo sviluppo e divulgazione scientifica;
  • Partenariati e reti di cooperazione per lo scambio di best practices a livello locale e globale.
Quali sono i vostri prodotti?

Produciamo Spirulina naturale e pura al 100%, certificata bio e ovviamente Made in Italy. 

Considerata sin dall’antichità “Il Cibo degli dei” la Spirulina è una microalga caratterizzata da un elevato valore nutrizionale e un basso impatto ambientale, tale da essere definita dalla FAO “il Cibo del futuro”.

La Spirulina K ApuliaKundi è disponibile sia in stick che compresse.

Offriamo, inoltre, una gamma di prodotti funzionali arricchiti con Spirulina K come pasta, miele, crackers, birra. 

apuliakundi_spirulina_pasta_birra_prodotti

Tutti i prodotti si caratterizzano per un profilo nutrizionale interessante e possono integrare la nostra dieta. Il team ApuliaKundi è in costante ricerca su nuovi prodotti funzionali e nuovi partenariati.

Come commercializzate i vostri prodotti? 

È possibile trovare i prodotti ApuliaKundi sullo shop on line e in diversi punti vendita in Italia come negozi bio, farmacie e parafarmacie. 

Tutti i punti vendita sono sempre aggiornati sul nostro sito

Quali sono i principali benefici della spirulina? 

La Spirulina è un superfood, un alimento unico, un vero e proprio prodigio della natura. Grazie al suo straordinario contenuto di sostanze nutritive, viene definita come l’alimento più completo e nutriente esistente sul nostro pianeta. È anche l’alimento con il più alto contenuto di proteine vegetali.

È considerata un integratore naturale sia per diete vegetariane che per diete vegane, per chi pratica sport, possiede carenze vitaminiche o vuole dare energia alla propria vita. Non contiene iodio e naturalmente non contiene glutine.

Per quali ragioni consigli di assumere spirulina? 

La Spirulina è un’alleata per tutti coloro che hanno bisogno di energia, che hanno carenze nutrizionali come il ferro, soffrono di celiachia, per vegani, vegetariani, sportivi, chi segue una dieta alimentare o una dieta detox, per chi vuole fare prevenzione attraverso un corretto stile di vita e una dieta sana ed equilibrata.
Possiede straordinari benefici nutritivi, terapeutici e salutari, in virtù del suo elevato valore nutrizionale. È definito anche un cibo nutraceutico, poiché ha un alto tenore nutritivo e, come un farmaco, capacità curative.

Quali sono le modalità di assunzione consigliate?

La Spiruina K ApuliaKundi è disponibile sia in stick che confetti. Entrambi i formati sono di Spirulina certificata BIO, naturale e pura al 100% nonché Made in Italy

Riguardo all’assunzione della spirulina, un paio di cucchiaini di stick (circa 2g) o 2 confetti al giorno aiutano il nostro benessere poiché la Spirulina K BIO rafforza il sistema immunitario, favorisce la depurazione dell’organismo, riduce il livello di zuccheri nel sangue e contrasta l’invecchiamento cellulare.

I confetti sono purissimi al 100% pertanto ne bastano solo due al giorno. Ogni confetto pesa 1g, non contengono eccipienti, addensanti, conservanti, né additivi di alcun tipo.

Si consiglia di mangiare la Spirulina al mattino, durante la colazione. Gli stick si possono consumare da soli o in aggiunta a yogurt, frullati, succhi, centrifugati, insalate ecc. in base ai propri gusti! La Spirulina è un cibo, in particolare un’alga alimentare pertanto non ha interazioni con i farmaci e generalmente non ha effetti collaterali.

La produzione di Spirulina, se realizzata in modo del tutto naturale, non ha costi per l’ambiente. Coltivare Spirulina infatti, non solo non causa inquinamento, ma contribuisce all’abbattimento dei gas serra, catturando Co2 (per ogni Kg di Spirulina secca prodotta vengono fissati circa 2 Kg di Co2 dall’ambiente).

Inoltre non causa erosione del terreno, contaminazione di acqua o distruzione forestale, non richiede l’utilizzo di pesticidi tossici ed erbicidi e richiede molta meno acqua ed energia per Kg di proteine prodotte rispetto a qualsiasi altro cibo.

Per fare qualche paragone, nella produzione della Spirulina, vengono impiegati due terzi dell’acqua rispetto alla soia e il grano ne richiede sei volte di più. 

La produzione della microalga Spirulina richiede solo un cinquantesimo della quantità di acqua utilizzata per ottenere le stesse proteine del manzo.

Qual è il valore aggiunto della spirulina ApuliaKundi? Per quali ragioni la consigliereste?

La Spirulina K ApuliaKundi è Spirulina Bio Italiana Pura al 100% prodotta in Puglia e si caratterizza per standard qualitativi elevatissimi.

È stata messa a punto dal team ApuliaKundi, infatti, dopo un lungo periodo di ricerca sul processo di produzione e sul prodotto finale.

apuliakundi_spirulina_k_bio_compresse
  • NATURALE AL 100% poiché viene coltivata naturalmente seguendo la stagionalità. Grazie alla localizzazione in Puglia dell’impianto e quindi alle temperature calde della regione produciamo la Spirulina K in modo naturale;
  • PURA AL 100% è un prodotto controllato, la Spirulina viene coltivata in un ambiente completamente monitorato e al riparo da contaminazioni esterne;
  • BIOLOGICA è certificata;
  • SPIRULINA IN STICK rendendo il prodotto versatile da poter gustare in diversi modi e da utilizzare come ingrediente in cucina per altre preparazioni;
  • SPIRULINA IN COMPRESSE è un prodotto unico 
  • RAW FOOD grazie all’innovativo sistema di essiccazione a freddo mantiene integre le sue proprietà nutraceutiche;
  • GLUTEN FREE poiché viene coltivata e confezionata in uno stabilimento dove è prodotta solo Spirulina;
  • VEGAN grazie alla sua purezza è un prodotto adatto a chi sceglie una dieta vegana;
  • SOSTENIBILE la scelta di ApuliaKundi di non produrre nei mesi invernali rende la Spirulina K un cibo sostenibile. Non illuminiamo e non riscaldiamo in modo artificiale;
  • SPIRULINA ITALIANA viene coltivata in un impianto italiano in Puglia con standard UE.

Scegliendo i prodotti ApuliaKundi, sostieni qualità, Made in Italy e imprenditoria giovanile oltre che una produzione sostenibile ed eco compatibile.

Riguardo al team e ai vostri valori, quanti siete a lavorare ad ApuliaKundi e cosa più vi appassiona del vostro mestiere?

Siamo un team di giovani pugliesi, crediamo nella stretta interdipendenza tra l’uomo e l’ambiente, nella ricerca scientifica nella contaminazione delle idee. Incarniamo la voglia di cambiare il mondo, di innovare il territorio e l’agricoltura, crediamo nei giovani come noi e che produrre cibo e nutrire in modo sostenibile è possibile.

apuliakundi_team_puglia_spirulina_K_naturale

La nostra impresa è basata su alcuni principi:

  • Alimentazione, sana e sicura. 
  • Innovazione, intesa come capacità di affrontare cambiamenti ambientali economici-sociali e culturali. 
  • Cooperazione come filosofia e pratica per individuare e mettere in atto soluzioni alternative per uno sviluppo integrato e sostenibile. 

L’innovazione per noi è la stretta interdipendenza tra l’essere umano e l’ambiente.

Lo sforzo di ApuliaKundi è costantemente teso all’implementazione di un modello di produzione attraverso una gestione più responsabile delle risorse ambientali. E’ un tentativo per consegnare alle generazioni future un mondo quanto più possibile integro. 

Per tali ragioni il processo produttivo dell’impianto di ApuliaKundi è a ciclo chiuso. Coniugando tecnologia e progresso in modo naturale, è in sintonia e in equilibrio con la natura. Non rilascia, cioè, emissioni che la natura non sia in grado di assorbire nel proprio ciclo vitale.

C’è un ultimo messaggio riguardo ApuliaKundi che vorresti lasciare? Quale nuovo progetto in corso?

Oggi, da un lato la qualità del cibo, dall’altro lo stile di vita che abbiamo, non ci offrono un giusto nutrimento. Si soffre sempre più di problematiche legate alle cattive abitudini alimentari come diabete, colesterolo, obesità, intolleranze, carenze vitaminiche e di Sali minerali ecc. La malnutrizione appartiene ai paesi ricchi come a quelli poveri.

La popolazione mondiale è in aumento. Nel 2050 sarà aumentata di circa il 35%, pertanto è necessario trovare un’alternativa sostenibile per produrre cibo nutriente per tutto il pianeta. L’alimentazione rappresenta l’energia per la vita, tuttavia la produzione di cibo nasconde costi ambientali molto elevati come inquinamento, erosione del terreno, deforestazione. È necessario invertire la rotta e trovare delle soluzioni alternative ecocompatibili!

Un interessante progetto che stiamo realizzando ci vede impegnati su un nuovo campo di applicazione delle alghe: proprio quello agricolo.

Nel 2018 abbiamo vinto il bando Regione Puglia – Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale ed Ambientale, progetti di ricerca ed innovazione e interventi a carattere pilota con il progetto BIO SP.HE.RE in collaborazione con la spin off dell’Università degli Studi di Bari, Innovative Solutions e la cooperativa Enjoy Farm. 

apuliakundi_progetto_biosphere_agricoltura

Il progetto prevede un intervento di fitodepurazione combinata, mediante l’utilizzo di Canapa Sativa L. e di mix algali, finalizzato alla bonifica di suolo, acque reflue e fanghi di depurazione inquinati da metalli pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *