Maso Belvedere

Intervista con Daniela Devigili del Maso Belvedere: “Mi piace raccontare il mio vino perchè il vino è il cuore e l’anima del produttore”

Ciao Daniela, per cominciare potresti descrivere in qualche parola Maso Belvedere? (Accostamento di nomi interessante, da dove deriva?)

Il nome Maso Belvedere deriva direttamente dalla località, detta appunto Belvedere, dalla quale si può osservare l’ampio e suggestivo panorama della Valle dell’Adige.

In che cosa consiste principalmente la vostra attività? 

L’azienda cerca di interpretare al meglio le sinergie tra i terreni e i vigneti collinari vinificando le proprie uve. Inoltre, il ciclo uva vite vino si chiude con la distillazione della grappa!

L’alambicco di famiglia è il fiore all’occhiello dell’azienda. È un pezzo unico e raro ancora oggi utilizzato per la distillazione.

maso_belvedere_vino_uva_vinificazione

Considerato che il benessere e il bell’essere saranno il trend del futuro abbiamo creato due innovative linee cosmetiche.

Quali sono i vostri principali prodotti? 

Maso Belvedere produce eccellenti vini di collina, morbide grappe e due linee cosmetiche naturali.

Come li commercializzate? 

Al momento i nostri prodotti vengono venduti in azienda e tramite sito ecommerce.

Come è nata l’ispirazione per la cosmesi? Cosa ha portato a questa svolta?

La mia creatività e fantasia mi hanno permesso di rafforzare il marketing territoriale e di creare e comunicare il valore aggiunto dei miei prodotti, coniugando sempre al meglio gli antichi saperi e le tradizioni da una parte e l’innovazione dall’altra.

Ho deciso quindi di investire sulla cosmesi naturale per affiancare questo nuovo volano di sviluppo possibile alle tradizioni locali.

maso_belvedere_vino_uve_vinificazione_cosmesi
Come producete i vostri cosmetici e qual è il loro valore aggiunto rispetto ai tanti prodotti in commercio? 

I nostri cosmetici rappresentano un connubio tra contenuti di alta cosmesi naturale, preziosi e funzionali, e di linfa di vite. L’innovativa linea cosmetica, grazie alla sua particolare origine, si differenzia da altri prodotti di bellezza più commerciali. Si tratta di una linea cosmetica a base di linfa di vite: un’essenza naturale ricchissima in polifenoli. Un vero e proprio concentrato di bellezza che mira a distendere la pelle rendendone l’aspetto più luminoso alla vista e più morbido al tatto.

Riguardo te personalmente, hai sempre lavorato in ambito vinicolo? Da dove nasce questa tua passione?

La mia passione per il vino nasce da molto lontano. Sono nata e cresciuta in campagna. Ogni giorno ero immersa nella natura e ho imparato da mio padre a distinguerne i ritmi e a prestare attenzione alle fasi lunari. Quella di fermarsi a lavorare in campagna è stata una scelta di vita importante. Una scelta possibile perché animata da una grande passione per la terra e per la vigna.

Cosa più ti piace del tuo lavoro?

Mi piace raccontare il mio vino perchè il vino è il cuore e l’anima del produttore. Questi costituisce per me la più raffinata cultura agricola. La mia aspirazione più profonda è quella di produrre nel pieno rispetto della natura un vino puro, sano e salubre.

Vorresti lasciare un messaggio conclusivo?

Il mio motto: passione, tenacia e coraggio!

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.